BORSE UE: LA SEDUTA PARTE MALE, SPECIE PER TMT

25 Febbraio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto in ribasso sulla scia della brutta chiusura di ieri sia nel vecchio continente che a Wall Street.

Tantomeno ha aiutato la notizia del missile nordcoreano che ha affossato la borsa di Tokio e aggiunto tensione a un quadro internazionale già gravato dalla crisi dei rapporti con l’Iraq.

Londra segna -0,75%.

Francoforte segna -0,97%.

Parigi segna -1,01%.

Madrid segna -0,98%.

Pesanti tutti i settori, in particolare quelli dei titoli tecnologici e telefonici.

Il mercato attende con grande interesse l’indice Ifo tedesco e quello italiano sulla fiducia delle imprese.