BORSE UE: LA SEDUTA E’ INIZIATA IN ROSSO

21 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto in ribasso, influenzate dalla caduta di Wall Street alla vigilia e dalle parole del presidente della Federal Reserve Alan Greenspan, secondo il quale è prematuro parlare di un piano di stimolo dell’economia.

Londra è partita con -0,54%, Francoforte con -1,39%, Parigi con -2,01%, Madrid con -1,81%.

Sui mercati continua a pesare il momento di crisi dei titoli assicurativi e delle compagnie aeree.

In particolare si registra la notizia che Allianz stima perdite in aumento dopo gli attacchi terroristici in Usa l’11 settembre scorso. Il miliardo di euro previsto come somma di risarcimento per queti fatti dovrebbe portare una riduzione dell’utile.