BORSE UE INCERTE MA CON VOGLIA DI RESISTERE

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto all’insegna della debolezza, incerte sul da farsi alla luce l’eredità negativa lasciata da Wall Street ieri in chiusura e confermata dalle borse asiatiche.

Londra ha aperto a -0,01% .
Francoforte a -0,17%.
Parigi a
+0,02%
.
Madrid a -0,29%.

Tengono i tecnologici nonostante ieri la banca d’affari americana merril Lynch abbia consigliato ai clienti di vendere i titoli tecnologici.

Il comparto in Europa si apprezza anzi dello 0,20%.

Deboli i telefonici, -0,18%. Va segnalato che la compagni aolandese Kpn ha ridotto le perdite nel primo trimestre a €348 milioni dai €539 milioni del primo trimestre dello scorso anno.

Si tratta comunque della sesta perdita consecutiva. L’azienda ha fatto sapere che entro quest’anno taglierà 2.000 posti di lavoro.