BORSE UE IN RECUPERO DAI MINIMI DI GIORNATA

21 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I principali listini del Vecchio Continente riescono a limare le perdite, ma il bilancio rimane pesante quando manca un’ora alla chiusura delle contrattazioni. Francoforte cede l’1,61% (era sceso fino a -2,7%), Parigi l’1,57% (da -2,9%) e Londra l’1,27% (da un minimo di -2%).

In rosso anche Amsterdam (-1,37%), Madrid (-0,92%), mentre Zurigo e’ in controtendenza e guadagna lo 0,32%.

A Milano il Mibtel perde, invece, lo 0,99%, il Mib30 lo 0,79% e il Nuovo Mercato l’1,02%.