BORSE UE: IN POSITIVO NEL GIORNO DELLA FED

15 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto ben impostate al rialzo nel giorno in cui la Federal Reserve si riunisce per decidere un nuovo taglio dei tassi di interesse USA.

Il mercato è diviso: una parte degli analisti è convinta che il ribasso del costo del denaro sarà pari allo 0,25%; un’altra parte scommette sullo 0,50%. Tutti sono convinti che sarà l’ultima operazione al ribasso di qui a molto tempo da parte della Fed e questo deprime il mercato. L’annuncio sarà dato alle 20:15 ora italiana.

Londra segna in apertura +1,23%, Francoforte +0,31%, Parigi +0,65%, Madrid +0,34%.

Nonostante gli investitori non vogliano prendere grandi posizioni in una giornata di attesa come quella di oggi, scambi consistenti si registrano sul fronte dei tmt (tecnologici, telefonici, media): in forte crescita titoli, a Londra, come Vodafone, che guadagna oltre il 3%, e British Telecom, che prende quasi il 2%.