BORSE UE IN DENARO, BRILLANO MEDIA E DIFENSIVI

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee a metà giornata sono leggermente positive nonostante l’indice Eurostoxx segnali debolezza sui comparti tecnologici (-0,53%), telefonici (-0,24%). Brillano invece i media (+1,59%), considerati da qualche analista una buona opportunità d’acquisto.

Il presidente della Banca Centrale Europea, Wim Duisemberg, ha detto che la ripresa è avviata, ma rimangono alcune incertezze sui tempi e sulla forza di questa ripresa.

Parigi fa segnare un passo avanti dello 0,43%. Brillano Vivendi Universal (+5,01%), Sodexho Alliance (+1,23%) e Tf1 (+2,51%). In calo invece Orange (-0,50%), France Telecom (-0,88%) e Stmicroelectronics (-0,42%).

Francoforte avanza dello 0,17%. In denaro Degussa (+3,77%) e Thyssenkrupp (+1,89%). Tiene bene anche Deutsche Telekom (+0,60%).

Londra (+0,35%) tiene banco ancora il rialzo di Vodafone (+3,45%) e di MMO2 (+3,26%). Viaggiano in rosso Emi (-4,05%) e Man (-3%).