BORSE UE: IN APERTURA CEDONO TERRENO

22 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto in negativo. Londra ha segnato in avvio una perdita dello 0,47%, Francoforte ha registrato una perdita dello 0,70%, Parigi dello 0,54%.

In calo anche Madrid, che ha lasciato sul terreno lo 0,53% fin dalle prime battute, e Zurigo, -1,45%.

In ribasso i settori dei tecnologici, -1,25%
, e dei media, -0,74%, mentre risulta sostanzialmente invariato quello delle telecomunicazioni.