BORSE UE: I MERCATI APRONO CON TMT IN CALO

14 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto in ribasso sulla scia del nuovo ribasso della borsa americana ieri.

Londra ha segnato in avvio un calo dello 0,49%.
Francoforte -0,89%.
Parigi -0,98%
Madrid -0,28%.

Il settore dei tmt, cioè tecnologici, media e telefonici, è quello che soffre più degli altri.
Pesa il fatto che il produttore Usa di software, Adobe, ha tagliato a sorpresa le stime di ricavi per il terzo trimestre.

In tensione anche le telecomunicazioni dopo che Sprint ha decurtato “fino al 15%” le previsioni di abbonati per la divisione telefonia mobile.

Alla notizia è particolarmente interessata Voicestream, controllata di Deutsche Telekom, in quanto è competitor diretto di Sprint.