BORSE UE: FRANCOFORTE METTE IL TURBO

24 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sarà la giornata buona? Le premesse sono positive: spinte dal rialzo generalizzato di Wall Street, le Borse europee hanno aperto positive e senza tentennamenti.

Già a Tokyo, che chiude quando da noi i mercati non sono ancora svegli, si è segnato un rialzo: il Nikkei si è portato su +1,29%, aiutato anche dalla decisione della BoJ (Bank of Japan, Banca centrale del Giappone) di lasciare il tasso di sconto del Sol Levante allo 0,5%, livello rimasto invariato dal settembre ’95.

Dunque, guardiamo l’Europa: parte col turbo Francoforte con il Dax in aumento dell’1,5%, grazie a notizie di una fusione tra Viag e Veba e a un’offerta di Tyssen su Atecs.

Parigi apre su un progresso dell’1,o2%, mentre Londra appare più cauta (FTSE-100 a +0,57%).