BORSE UE DEMOTIVATE E FIACCHE, SPERANO NEGLI USA

15 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Borse europee demotivate per tutta la mattinata e a metà seduta il panorama è davvero fiacco. I mercati attendono segnali da Wall Street per imboccare una strada diversa; per il pomeriggio sono previsti i dati sulla produzione industriale Usa di maggio.

Parigi è la peggiore con -0,56% sotto il peso di Vivendi (-5,41%) e Stm (-3,36%).

Movimenti minimi sulle altre Piazze.