BORSE UE CONTRASTATE, LONDRA CON SEGNO PIU’

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee chiudono contrastate. Dopo un’apertura debole, Il Vecchio Continente ha provato a recuperare terreno a metà giornata, ma solo Londra è riuscita a chiudere con il segno più.

L’indice Eurostoxx segnala realizzi sui tmt: perdono terreno tech (-2,04%), tlc (-0,79%) e media (-0,29%).

Francoforte (-0,48%), che chiude le contrattazioni alle 20:00, viene penalizzata da Infineon (-1,94%), Siemens (-1,88%) e Deutsche Telekom (-4,14%). Male anche Sap (-2,10%).

Parigi fa segnare un passo indietro dello 0,11%. Vivendi Universal (-0,24%) ha perduto per strada i guadagni ottenuti dopo la proposta di Murdoch di acquistare Tele+ per €1 miliardo.
Stmicroelectronics ha perso il 3,28%, mentre France Telecom ha incassato un rialzo del 2,68%.

Londra (+0,17%) è stata condizionata negativamente per gran parte della giornata dal pesante ribasso di MMO2 (-11,92%). Di contro Vodafone (+2,92%) è risalita fino a 105,75 pence.