BORSE UE: CHIUSURE IN ROSSO DIETRO CALO TMT

23 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mercati europei in ribasso alla fine della seduta odierna con gli investitori che hanno venduto tecnologici, media e tlc dopo i rialzi della scorsa settimana.

Londra ha perso lo 0,4% a 5.856 punti con Arm e Misys che hanno ceduto oltre il 5,5% dopo il dowgrade di Merrill Lynch sul comparto dei semiconduttori.

A Parigi, il Cac ha chiuso in ribasso dello 0,6% con la società elettronica Thomson Multimedia e il titolo industriale Lafarge che hanno guidato i ribassi.

A Francoforte, le cui contrattazioni terminano alle 20:00, il Dax sta cedendo l’1,12%. Le perdite maggiori le hanno registrate il produttore di software Sap e la società di prodotti elettronici Epcos.

Tra le altre Borse troviamo in rosso anche Zurigo che ha perso lo 0,95%.