BORSE UE: CHIUSURE IN POSITIVO GRAZIE AI TMT

24 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Chiusura in generale rialzo per le principali Piazze europee, che hanno confermato i guadagni della mattina in coincidenza dell’andamento favorevole dei mercati azionari statunitensi.

Il rimbalzo e’ stato guidato da tecnologici, media e telefonici, che si riprendono dopo il calo della vigilia.

Parigi si e’ fermata con il Cac a +1,04%, seguita da Londra a +0,9%, da Amsterdam a +0,86% e infine da Zurigo a +0,65%.

Solo Francoforte resta sui valori della vigilia con il Dax che prosegue piatto a 6.722 punti. In ribasso Deutsche Telekom che perde l’1,08%, cosi’ come Allianz a -1,43%. In rialzo invece, Infineon (+2,56%) e Epcos (+0,81%).

Nella City inglese hanno rimbalzato tutti i telefonici: British Telecom (+2,65%), Colt (+4,83%) e Vodafone (+3,76%).

A Parigi ha accelerato France Telecom (+5,39%). Denaro anche per StMicroelectronics (+2,02%) e Alcatel (+1,51%).