BORSE UE: BUON PASSO DOPO UN AVVIO INCERTO

8 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un avvio incerto, una mattinata leggermente migliore per le Borse europee che riescono a consolidare i guadagni sia pure nell’incertezza dettata dall’attesa per le decisioni della Banca centrale europea (Bce) sui tassi d’interesse.

La palma per la migliore performance spetta a Stoccolma, che cresce del 2,15% trainata dal titolo Ericsson. In generale vanno forte i telefonici e il comparto legato a Internet e sarà interessante verificare oggi a Wall Street l’andamento di Microsoft dopo che ieri sera, a mercati americani ormai chiusi, il giudice ha decretato lo smembramento del colosso informatico di Bill Gates.

Ottimo il passo di Madrid, +1,97%, di Parigi, +1,38%, e di Francoforte, +1,08%. In tono minore Londra, che comunque guadagna un buon +0,62%.