BORSE UE: AVVIO IN ROSSO, PESA L’HIGH-TECH

8 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Partenza in ribasso per il Vecchio Continente colpito dalle vendite sui tecnologici dopo le deludenti prospettive annunciate ieri dal colosso informatico Cisco.

Francoforte è partito con un calo dello 0,32%, Zurigo a -0,41%, Parigi -0,26% e Londra -0,39%.

L’assenza di dati macro rilevanti e il clima vacanziero che si respira ovunque contribuiscono a fiaccare le iniziative.