BORSE UE AVANZANO AL PASSO DEI TMT

31 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee sono positive e seguono la strada tracciata in apertura. Il Vecchio Continente ha deciso di puntare su tecnologici (+1,94%), media (+2,12%), telefonici (+1,28%) e energetici (+1,53%).

Oggi gli Usa comunicheranno una serie di importanti dati macroeconomici come il dato definito sulla produttività, la revisione del Michigan Sentiment, gli ordini alle fabbriche e il Chicago Pmi.

A Francoforte il DAX cresce dello 0,96%. I migliori sono Sap (+3,11%), Infineon (+2,92), Siemens (+1,37), Preussag (+2,65%) e Deutsche Telekom (+2,97%).

A Parigi il rialzo è dello 0,55%. Crescono Stmicroelectronics, (+0,93%), France Telecom (+0,47%) e Vivendi Universal (+3,94%).

Londra (-0,64%) vede la ripresa di Arm Holdings (+4,36%). Oggi la banca d’affari Goldman Sachs ha promosso il titolo a “trading buy”. Bene anche Vodafone, scambiata a 103,25 pence (+1,47%). In calo GlaxoSmithKline (-2,16%).