BORSE UE: APERTURA DEBOLE, FORTI LE TLC

28 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le borse UE hanno aperto deboli, con forte interesse sul comparto telefonico dopo le voci di una possibile fusione tra Kpn e Sonera e dopo la conferma dell’acquisto di Lucent Technology da parte di Alcatel, che potrebbero concludere l’oeprazione già questo mercoledì.

In crescita anche i media e i tecnologici dopo le flessioni di venerdì scorso.

Oggi il mercato di Londra è chiuso per festività. Francoforte ha aperto in positivo, ma poi è immediatamente scivolata a -0,29%. Negativa anche Parigi, -1,32%. Tra i mercati che hanno già a perto, Madrid è positiva per lo 0,17%.