BORSE UE AL GALOPPO DIETRO AL NASDAQ

9 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali Piazze europee consolidano i rialzi dopo l’apertura dei mercati americani. La migliore resta Francoforte (+1,83%) con Deutsche Telekom a +4,33% e il settore auto in gran spolvero: DaimlerChrysler +4,24%, Bmw +3,57% e Volkswagen a +4,07%.

Tonica anche Londra che guadagna l’1,39% a 6.446 punti. Sotto i riflettori telefonici e media: British Telecom +2,13%, Vodafone +3,79%, BskyB +3,29% ed Emi Group a +8,75%. Ma il titolo del giorno rimane Woolwich che prende il 25,74% dopo la conferma che la Barclays (-4,99%) e’ intenzionata a lanciare un’offerta pubblica d’acquisto sull’istituto britannico.

Parigi sale dello 0,94% a 6.594 punti. Anche qui il tema non cambia con i risparmiatori che premiano i Tmt (tecnologici, media e tlc): Alcatel +5,04%, Canal Plus +3,34%, France Telecom +4,19% e Stmicroelectronics a +6,24%.

Sulla via dei guadagni anche Madrid (+1,5%), Amsterdam (+1,00%) e Zurigo (+0,33%).