BORSE: MILANO TENTA IL RECUPERO POI AFFONDA

18 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

MILANO (Reuters) – Vira in negativo dopo il tentativo di rimbalzo dell’apertura la borsa milanese, ricalcando la correzione del resto d’Europa. A monte dell’inversione di tendenza che porta Piazza Affari a cedere oltre 1% la nuova correzione dei bancari, con il sottoindice europeo in flessione di circa 1,5% mentre quello delle auto arretra oltre 2%.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Intorno alle 10,20 l’indice S&P/Mib scivola di 1,37%, il Mibtel cede 1,04% e l’AllStars 0,29%. Sottili i volumi, pari a un controvalore di circa 350 milioni di euro.