Borse, il Nasdaq rileva la Borsa scandinava Omx

28 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il Nasdaq ha offerto 3,7 miliardi di dollari per l’operatore di borsa scandinavo Omx con l’obiettivo di espandersi fuori dal mercato Usa. In un’offerta appoggiata dal board di Omx e dalla maggioranza degli azionisti di entrambe le società, il Nasdaq ha offerto 0,502 nuove azioni e 94,3 corone in contanti per ogni azione Omx. Le società hanno dichiarato in una nota che, in base al prezzo di chiusura del Nasdaq del 23 maggio, l’offerta valuta Omx 208,1 corone per azione, o 25,1 miliardi di corone complessivamente. Il Nasdaq è stato sotto pressione per trovare un accordo dopo che London Stock Exchange ha respinto l’offerta finale a febbraio. L’attuale amministratore delegato del Nasdaq Robert Greifeld guiderà il nuovo gruppo che si chiamerà Nasdaq Omx Group.