BORSE EUROPEE: MEGLIO GLI INDICI, MA RESTA IL MENO

5 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Migliorano gli indici delle principali Piazze, ma sono ancora in campo negativo.

Francoforte ha ridotto le perdite allo 0,21%, Zurigo allo 0,06%, Parigi all’1,49% e Londra allo 0,79%.

In particolare Francoforte ha risentito positivamente anche dei dati sul mercato del lavoro, in miglioramento una volta depurati dei fattori stagionali.

In ripresa i finanziari che dovrebbero risentire favorevolmente dei provvedimenti fiscali del governo tedesco che intende dimezzare il carico fiscale sui guadagni di Borsa.

Gli altri mercati sono rimasti in attesa dela riunione della Bce per vedere se da lì verranno novità sui tassi o immediate o segnali per una prossima revisione.