Borse europee ingessate in vista del G20

22 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nulla di fatto oggi per i mercati europei, in una seduta cauta in vista del vertice dei ministri finanziari del G20 a Seoul, dove difficilmente si troverà un accordo sul tema valutario. Dal fronte macro l’IFO tedesco ha entusiasmato per poco i listini. L’indicatore anticipatore del sentiment degli affari in Germania ed Europa, ha registrato un miglioramento imprevisto a 107,6 punti dai 106,8 punti del mese precedente e contro attese a 106,5 punti. Bruxelles ha chiuso con una limatura dello 0,01% a 2691,53 punti, Zurigo con un decremento dello 0,46% a 6482,06 punti, Parigi con uno svantaggio dello 0,25% a 3868,54 punti ed Amsterdam con un decremento dello 0,25% a 341,07 punti. Poco mossa Francoforte -0,08% a 6605,84 punti mentre Londra cede lo -0,29% a 5741,37 punti e Madrid avanza dello 0,3% a quota 10924,8. A livello settoriale sgommano le auto mentre le costruzioni risultano deboli.