BORSE EUROPEE IN CALO, SCONTANO ANNUNCIO OBAMA

22 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Borse europee tutte negative in avvio sulla scia dei tonfi di Wall street (-2,01%) e Tokyo (-2,56%) seguiti all’annuncio del presidente Usa Obama di nuove strette normative sulle banche.

A Francoforte il Dax segna 5721,62 punti, -0,45%; a Parigi il Cac 40 perde lo 0,54% a 3841,23 punti e a Londra l’Ftse100 e’ a 5316,07 punti, con una flessione dello 0,35%.

Scende anche la Borsa valori, con l’indice Ftse Mib che perde lo 0,77%, a 22.717 punti. L’indice All Share esordisce a -0,69%. –