BORSE ASIA: TOKIO E HONG KONG NEGATIVE

9 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokio ha perso l’1,85% dopo essere stata chiusa la vigilia per una festività nazionale.

Il mercato è stato rallentato dai timori per la possibilità che il governo nipponico venda quote di Ntt, e dai riflessi del rallentamento del’economia americana.

In positivo è risultato uno sparuto gruppo di titoli; pesanti perdite su Ntt (-5,91%), Sega (-5,44%), Nippon Tel (-5,91%), Japan Tobacco (-11,11%).

A Hong Kong la sessione del mattino si è chiusa con un calo dello 0,43%. Gli investitori,
sulla scia dei ribassi registrati dalla Borsa americana, hanno preferito assumere posizioni ribassiste.

Singapore ha terminato a +0,67%, Seul a +0,56%, Taiwan a 3,62%.