BORSE ASIA: TOKIO CHIUSA, HONG KONG ARRETRA

23 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Oggi la Borsa di Tokio è rimasta chiusa per festività. A Hong Kong l’indice Hang Seng si è portato in calo dell’1,20% a metà seduta tenendo conto di quanto è successo ieri a New York, dove il Nasdaq ha ceduto un altro 4%.

Le vendite interessano quasi tutti i settori
del mercato e, in particolare, China Mobile a causa della modifica delle tariffe telefoniche proposta dal governo cinese, e Hsbc per i timori per la sua alta esposizione verso le società di telecomunicazioni.

Tra le altre Piazze asiatiche, Singapore segna +0,92%; Seul -1,54%; Taiwan +0,32%.