BORSE ASIA: TECNOLOGICI SOTTO I RIFLETTORI

25 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A Tokio la Borsa ha chiuso con un rialzo dell’1,1% rispetto alla seduta di venerdì scorso, nell’ultima seduta ufficiale del primo
semestre dell’esercizio fiscale 2000-2001.

Forte ripresa per i semiconduttori, mentre restano deboli le telecomunicazioni. Bene le grandi banche, i chimici e i farmaceutici.

A Hong Kong l’indice Hang Seng ha chiuso la seduta mattutina con un rialzo del 4,9% sulla scia di un rimbalzo tecnico dopo le grosse perdite della scorsa settimana.

In rialzo i titoli tecnologici, fra i quali si sono messi particolarmente in luce China Mobile, Pacific Century CyberWorks, Hutchison Whampoa, Legend Holdings e Johnson Electric.