BORSE ASIA: SU TOKIO PESANO LE LOTTE POLITICHE

16 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokio ha ceduto l’1,43% a causa delle lotte interne al partito della maggioranza.

Pesanti le vendite su Toyota soprattutto da parte di investitori esteri, a conferma delle incertezze politiche che gravano sul Giappone. Hanno ceduto anche Sony (-2,11%) e Toshiba (-2,84%).

A Hong Kong la seduta mattutina si è conclusa con un rialzo dell’1,08%. Positiva la Borsa di Singapore (+1,24%); negative Seul (-0,44%) e Taiwan (-4,93%).