BORSE ASIA SOTTO L’INFLUSSO NEGATIVO DEL NASDAQ

3 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokio è rimasta chiusa anche oggi per festività. Riaprirà domani con una seduta ridotta a metà giornata.

Le altre principali piazze asiatiche hanno tutte subito il pesante influsso del calo del Nasdaq (-7%).

Hong Kong ha chiuso in ribasso del 2,04%: vendite sui titoli legati all’export negli USA, e per fortuna sono arrivati ordini di acquisto da Seul (+0,09%) a sostenere il listino.

A Singapore la Borsa ha chiuso con un calo del 2,45%. Più sostenuta Taiwan (-0,82%).