BORSE ASIA: IN RIALZO SULLA SCIA DI NASDAQ E IBM

19 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Tokio ha chiuso con un rialzo dello 0,83%, complici l’andamento positivo di Wall Street e la sensazione che il governo giapponese interverrà in aiuto del mercato azionario.

L’indice Nikkei si è portato a un soffio della soglia psicologica dei 14.000 punti, a quota 13.989,12. In rialzo i titoli tecnologici, rinfrancati dai risultati positivi presentati ieri da Ibm (IBM).

A Hong Kong l’indice Hang Seng ha chiuso la sessione mattutina con un rialzo del 2,41% sulla scia della borsa USA e delle aspettative per un imminente nuovo taglio dei tassi americani. Ne hanno goduto i settori bancario e immobiliare.

In rialzo anche i mercati di Singapore (0,69%), Seul (2,60%) e Taiwan (1,35%).