BORSA: VOLANO GLI INDICI A MOSCA, MICEX +19%

30 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Chiusura all’insegna del rally alla borsa di Mosca, con l’indice Micex che segna +19%, il rialzo più forte fra le principali piazze mondiali oggi. L’indice delle principali società quotate nella capitale russa ha chiuso in rialzo del 19,46% a 727,39 punti, sulla scia degli indici in recupero in Europa, Asia e Stati Uniti, ma ben sostenuto anche dal greggio in rialzo e dall’impegno del governo nell’acquistare azioni di società russe.

Bene anche l’indice Rts, denominato il dollari, salito oggi del 18% a 758,71 punti. Secondo la Bloomberg il rialzo odierno del Micex fa segnare +42% all’indice nelle ultime tre sedute, un record.

Il rialzo, inoltre, consolida il superamento del +20% rispetto ai minimi segnati nelle ultime settimane di passione per le tensioni sui mercati del credito, e ciò tecnicamente indica di solito che è stato toccato un plafond tecnico minimo e che la borsa dovrebbe essere uscita dalla correzione ribassista.