BORSA: TRANSMETA -54% DOPO ‘PROFIT WARNING’

21 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Transmeta (TMTA – Nasdaq) perde oltre il 54% questa mattina a New York, dopo aver detto che le vendite per il secondo trimestre dell’anno scenderanno probabilmente del 40%-45% rispetto al trimestre precedente.

Alla base del ‘profit warning’ la difficle situazione economica giapponese, che per Transmeta rappresenta il mercato principale.

A seguito dell’annuncio, alcune banche d’affari hanno rivisto in negativo il loro giudizio sull societa’ produttrice di chip a basso consumo energetico.

Merrill Lynch ha abbassato il rating di breve termine da “Buy” a Neutral”. Banc of America Securities ha ridotto il suo giudizio da “Buy” a “Market Perform”, mentre SG Cowen da “Strong Buy” a “Buy”.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


CHIP: TRANSMETA LANCIA ‘PROFIT WARNING’