Società

BORSA TOKYO CHIUDE IN FORTE RIBASSO (-2.3%)

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

La Borsa di Tokyo chiude gli scambi in forte ribasso del 2,28%, sulla scia delle perdite segnate ieri sera a Wall Street. A pesare e’ anche l’outlook negativo per l’economia interna, definita oggi ‘stagnante’ dalla Banca del Giappone (BoJ). Il Nikkei, l’indice dei 225 titoli guida, si porta a 12.865,05 punti, 300,40 in meno della chiusura di ieri.


La Banca del Giappone ha ridotto il proprio giudizio sullo stato dell’economia mantenendo il tasso di interesse allo 0,5% con un voto unanime, rispettando così le attese degli economisti. In una nota l’istituto sottolinea che la crescita economica è in rallentamento a causa della debolezza delle esportazioni e dei prezzi delle materie prime.


Tuttavia la Banca del Giappone continua a ritenere possibile il ritorno a una crescita moderata, aggiungendo che condurrà una politica monetaria “flessibile” esaminando i rischi in entrambe le direzioni. Da aprile questa frase è stata usata per indicare l’assenza di una posizione predeterminata da parte dei membri del board. Il governatore, Masaaki Shirakawa, terrà una conferenza nella mattinata italiana.