BORSA TOKIO: SOFFRONO LE AUTO E L’ELETTRONICA

5 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Tokio ha chiuso con l’indice Nikkei a -0,1% a 8.473 punti.

Le vendite si sono concentrate sui titoli del settore auto e dell’elettronica, come dimostra il calo di oltre un punto percentuale di Sony.

Stanno soffrendo infatti i valori delle società esportatrici, sulla scia dei timori per lo scenario bellico.

Nessuna reazione alla decisione della Banca del Giappone di mantenere invariata la politica monetaria.