BORSA TOKIO PROSEGUE SULLA SCIA DI WALL STREET

22 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta con un rialzo dell’1,78% con l’indice Nikkei che ha guadagnato 171,41 punti portandosi a quota 9.814,02.

Gli acquisti sono stati principalmente delle ricoperture che sono partite dal comparto tecnologico, dopo anche il +6,7% messo a segno mercoledì da Applied Materials (NASDAQ-AMAT), il primo costruttore al mondo di prodotti per semiconduttori.

Gli investitori, anche stranieri, si sono riposizionati in particolare sul segmento delle macchine di precisione e secondo Norihiro Fujito, stratègist di Kokusai Securities “cresce il sentiment che questo settore abbia trovato il fondo”.

Toshiba, il secondo fabbricante al mondo di microprocessori, è rimbalzato del 5,06% a 436 yen. Advantest, fabricante di dispositivi di controllo per memorie, ha seguito con una crescita del 5,03%.

Ottimo anche Kenwood a +9,52% a 92 yens. Secondo il giornale Asahi Shimbun, il fabbricante di materiale audio potrebbe ottenere un finanziamento d’urgenza di 20 miliardi di yens.