Borsa: S.S. Lazio in orbita dopo 5^ di campionato, bene anche Roma e Juve

27 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Tutti positivi i titoli del calcio quotati a Piazza Affari dopo i buoni risultati messi a segno in Campionato. Letteralmente in volo la S.S. Lazio che, dopo la vittoria di ieri sul Chievo, si porta in cima alla classifica insieme all’Inter. Il titolo festeggia così con un rialzo del 7,24% a 0,385 euro e con volumi di scambio superiori alla media mensile. Venerdì in tarda serata la società ha comunicato i dati di bilancio annuali al 30 giugno 2010, evidenziando una perdita di 1,69 mln di euro a fronte dell’utile di 12,05 mln registrato l’anno precedente. Si tratta del primo rosso da quando Claudio Lotito ha acquistato il club sei anni fa. L’utile operativo lordo si attesta a 20,71 mln di euro rispetto ai 27,04 mln precedenti, mentre il valore della produzione migliora a 82,96 mln di euro dagli 80,9 mln del bilancio 2008/2009. Il patrimonio netto si assottiglia a 0,51 mln di euro (2,22 ln al 30/6/2009), mentre l’indebitamento cala a 0,56 mln di euro rispetto ai 6,19 mln precedenti. Le aquile batteranno comunque i Lupi nel derby del bilancio, scriveva ieri Il Sole 24 Ore. Oggi il mercato attende i conti dell’A.S. Roma, che ha già anticipato una perdita in aumento rispetto agli oltre due milioni di passivo al 31 marzo. Nonostante questo, anche il club capitolino si sveglia di ottimo umore grazie all’inattesa vittoria sulla capolista Inter di sabato sera, segnando sul listino milanese un guadagno del 2,93% a 1,16 euro. Positiva infine la Juventus F.C., che ignora i negativi conti annunciati venerdì e il pessimismo sul bilancio futuro, consolandosi con l’ottima prestazione in campo di ieri sera. I bianconeri viaggiano a Piazza Affari con un guadagno dell’1,32% a 0,8795 euro.