BORSA: NEXTEL -13% DOPO DOWNGRADING SMB

20 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nextel Communicatins (NXTL – Nasdaq), il primo operatore indipendente di telefonia mobile degli Stati Uniti, perde oltre il 13% dopo che la banca d’affari Salomon Smith Barney ha ridotto il suo rating sulla societa’ da “buy” ad “outperform”.

Salomon Smith Barney ha motivato la sua decisione con le attese per una continuazione dell’aumento del flusso di cassa, l’alta concorrenza del settore e la relativamente alta valutazione del titolo azionario.

Nextel aveva annunciato venerdi’ scorso perdite per il quarto trimestre inferiori di 2 centesimi alle previsioni degli analisti, non tenendo conto del guadagno di $275 milioni registrato dopo lo scambio di azioni Clearnet Communications con azioni Telus.

(Vedi Utili: Nextel batte le aspettative 4° trim. 2000)