BORSA: MIBTEL CONTROCORRENTE, AUMENTA LE PERDITE

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A metà mattinata l’indice Mibtel resta l’unico, in tutta Europa, ad avere il segno meno. Anzi, rispetto a poche decine di minuti fa le perdite si sono ampliate. Ora siamo a 32.512 punti, con -0,99%.

E dire che la seduta era ben iniziata, sia a Milano che nel resto d’Europa. Gli altri listini ancora adesso sono in terreno positivo.

Abbiamo dunque Francoforte con +0,43%; Parigi con +0,77%; Zurigo +0,46% e Londra +1,44%.

Da segnalare che sulla piazza londinese l’indice FTSE-100 ha accelerato i guadagni dopo la pubblicazione dei dati sull’inflazione in gennaio.