BORSA: L’INFLAZIONE UNA MINACCIA PER L’AZIONARIO

22 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

In molti si stanno chiedendo quali saranno gli effetti dell’inflazione sul mercato azionario. Con i rubinetti del serbatoio ancora aperti sia in ambito di politiche monetarie che fiscali, alcuni investitori ritengono che la Borsa sia il posto piu’ sicuro dove trovarsi al momento.

Ma stando a quanto riportato di recente da diversi analisti, l’inflazione potrebbe avere l’effetto di provocare una contrazione dei multipli. Un rapido sguardo al passato e ci si rende conto che tali timori sono fondati.

Per continuare a leggere l’articolo devi essere un abbonato a INSIDER. Ricorda che ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno. Provalo ora!