BORSA: L’EUROPA FRENA
CON WALL STREET

15 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee frenano la corsa della mattinata dopo l’avvio debole di Wall Street, su cui pesano le incertezze di General Motors per il raggiungimento degli obiettivi di utile nel 2003. Sui mercati del Vecchio Continente tutti i listini hanno così ridotto i guadagni con Madrid che è passato in territorio negativo. Restano forti gli assicurativi (stoxx +3,91%) e i tecnologici (+2,02%), mentre perdono quota i chimici (-0,01%) e le utility (+0,17%). Nella tabella l’andamento degli indici dei titoli guida delle principali piazze finanziarie del Vecchio Continente: – Londra +1,05% – Parigi +1,40% – Francoforte +2,24% – Milano +0,43% – Madrid -0,14% – Amsterdam +2,35% – Stoccolma +2,10% – Zurigo +1,51%. (ANSA).