BORSA: INTEL -10% SCHIACCIATO DAL ‘PROFIT WARNING’

9 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A meno di due ore dalla chiusura di Wall Street, il titolo del colosso Intel Corp. (INTC – Nasdaq) segna una cessione superiore al 10%. Nella serata di giovedi’ la societa’ ha rivisto in negativo le stime di bilancio per il primo trimestre e ha annunciato il prossimo licenziamento di 5.000 dipendenti.

Il titolo, oltre al ‘profit warning’, risente dei numerosi ‘downgrade’ piovuti questa mattina e dei commenti negativi di Lehman Brothers, secondo cui il primo produttore di semiconduttori sara’ costretto a ridurre ulteriormente le stime sul fatturato.

Verificare le quotazioni in tempo reale nella sezione BOOK USA

, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina.