BORSA FRANCOFORTE: DENARO SU DEUTSCHE TELEKOM

14 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Grande interesse per le azioni Deutsche Telekom, le piu’ scambiate della seduta, che guadagnano il 3,42% a 49,95 euro. I titoli del gigante tedesco hanno risentito delle dichiarazioni di Kai-Uwe Ricke, presidente della controllata T-Mobile, secondo cui l’integrazione con Voice Stream sara’ portata a termine entro la prima meta’ del 2001. Questo permettera’, subito dopo, l’introduzione alla Borsa di Francoforte della filiale di telefonia mobile T-Mobile.

Secondo gli operatori, inoltre, il titolo continua a essere a buon mercato ed e’ trattato a meno della meta’ rispetto ai prezzi massimi raggiunti lo scorso marzo.