BORSA FRANCOFORTE: COMMERZBANK PERDE QUOTA

28 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

A Francoforte Commerzbank è al centro di un forte disimpegno da parte degli investitori: il titolo sta perdendo l’1,87% a 36,70 euro.

Il ripiegamento è dovuto al moltiplicarsi delle voci su nuovi riassetti societari. Dopo il fallimento dell’accordo con Dresdner infatti Generali e gli spagnoli di BSCH sarebbero pronti a salire dal 5 al 10% nel capitale dell’istituto tedesco.

L’indice Dax della Borsa tedesca sta guadagnando lo 0,23%.