BORSA: FIAT TENTA DI RISALIRE LA CHINA

20 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

ANSA) – MILANO, 20 MAR – Riduce il calo Fiat in Piazza Affari dopo la precisazione del Lingotto sull’accordo con Chrysler.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Secondo una nota, contrariamente a quanto emerso nella vigilia, l’intesa ‘non comporta alcuna assunzione, da parte del gruppo, del debito attuale o futuro della societa’ americana’. Il titolo segna un calo dell’1,9% a 4,64 euro.