Borgosesia, chiusura anticipata per il Fondo Borgosole

10 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Borgosesia Gestioni SGR S.p.A. – società del Gruppo Borgosesia attiva nella gestione di fondi immobiliari – ha deliberato la chiusura anticipata, , del periodo di sottoscrizione di Borgosole, il terzo fondo immobiliare chiuso promosso dal Gruppo Borgosesia, riservato ad investitori qualificati. Lo si legge in una nota. Con questa operazione, Borgosesia Gestioni SGR dà l’avvio al Fondo Borgosole, che ha una durata di 8 anni e un tasso obiettivo dell’8%. Al momento della chiusura anticipata non definitiva, la raccolta di impegni di sottoscrizione – in denaro ed in natura – è stata di circa 25 milioni di Euro al lordo delle connesse passività. L’organo amministrativo ha inoltre deliberato di proporre all’assemblea dei partecipanti una modifica al regolamento del fondo Borgosole per suddividere lo stesso in più comparti di cui uno destinato esclusivamente alle attività immobiliari strumentali alla produzione di energia da fonti alternative, attività questa che l’attuale regolamento prevede essere esercitata unitamente ad altre attività immobiliari.