Boom titoli gruppi cannabis in vista della legalizzazione in Canada

19 Settembre 2018, di Daniele Chicca

La legalizzazione della cannabis in Canada, che sarà ufficiale tra un mese, sta favorendo tutta una serie di gruppi del settore, tra cui Tilray, Cronos e Canopy Growth. Per il titolo del gruppo canadese, il cui valore è triplicato in settembre, è il secondo giorno migliore in Borsa dai tempi dell’IPO.

Al momento in Usa il titolo sale del +40,38% a 217,55 dollari in una seduta caratterizzata da volumi consistenti. I massimi sono stati toccati in area $236. La capitalizzazione di mercato di Tilray, uno dei maggiori gruppi di prodotti di cannabis al mondo, ormai vale quanto quella di American Airlines.

Secondo il suo top manager la società potrebbe valere “un centinaio di miliardi di dollari”. L’amministratore delegato di Tilray ha citato le grandi potenzialità derivanti dal crescente utilizzo della marijuana per fini e cure medici.

Il CEO Brendan Kennedy ha dichiarato all’emittente CNBC che le compagnie farmaceutiche devono iniziare a studiare una partnership con i produttori di cannabis se non vogliono rimanere scottate.

“La Cannabis è un sostituto degli anti dolorifici classici e oppiacei su prescrizione, e pertanto gli investitori e le compagnie farmaceutiche dovrebbero iniziare ad attivarsi” e posizionarsi di conseguenza, per controbilanciare i rischi e cogliere le opportunità rappresentati da questo cambio di scenario.

Cannabis ‘a great hedge’ for alcohol and drug companies: Tilray CEO from CNBC.