BOND USA: RIENTRATO L’ALLARME, SI CALMA IL MERCATO

20 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

L’allarme terrorismo che ha portato ad evacuare la Casa Bianca e’ rientrato rapidamente. La reazione del mercato finanziario e’ stata pressoche’ immediata. Il prezzo del benchmark, il T-bond a 10 anni, e’ schizzato in alto di mezzo punto, con il rendimento che e’ sceso fino a 4,13%.

Una volta capito che si trattava di un falso allarme dovuto al semplice errore del pilota di un aereo da turismo che aveva sforato lo spazio aereo, e’ ricomniciata la risalita. Dopo 5 minuti dal cessato allarme il rendimento sul 10 anni e’ cresciuto a 4,19% (da Target News, in tempo reale per gli abbonati a INSIDER).