BOND USA: PREZZI IN RIALZO, CALANO I TASSI

13 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

I titoli di Stato Usa sono in rialzo, con il rendimento sul Treasury a 10 anni al 4,374% contro il 4,412% della chiusura di ieri.

Gli operatori citano le dichiarazioni di Moskow e Poole, presidenti rispettivamente della Federal Reserve di Chicago e di St. Louis, che hanno ribadito l’ottimismo sulla crescita dell’economia e sul fatto che i tassi (Moskow) continueranno a rimanere bassi: la Fed e’ preoccupata “un poco di piu’ per la possibilita’ che l’inflazione cali piuttosto che su un suo eventuale incremento”.

La Mortgage Bankers Association ha annunciato che le richieste di mutui la settimana scorsa sono scese ai minimi da meta’ giugno, con un calo dell’indice dell’8,6%. L’indice sul rifinanziamento e’ calato del 10,1%, il livello piu’ basso da agosto (da Target News, in tempo reale per gli abbonati a INSIDER).