BOND USA: LEGGERO CALO DEI PREZZI, TASSI IN RIALZO

19 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 19 novembre – I titoli di Stato Usa e il comparto obbligazionario hanno invertito la rotta, soprattutto sulle scadenze piu’ lunghe, dopo la buona partenza della prima parte della seduta. I prezzi dei Treasury e dei Bond Usa sono dunque in calo.

Il rendimento del benchmark, il Treasury a 10 anni, e’ salito al 4,183%, dopo aver toccato un minimo a $4,129%.

Gli operatori ritengono che il dato positivo sul comparto immobiliare stia iniziando a mostrare i suoi effetti e che i trader non vogliono difendere gli attuali livelli in un mercato di fatto oggi poco liquido (da Target News, in tempo reale per gli abbonati a INSIDER).