Boeing: utili sopra attese, migliora guidance

20 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili migliori delle attese per Boeing che alza le previsioni per l’intero 2010. Il gruppo dell’aerospazio chiude il terzo trimestre con un risultato netto di 837 milioni di dollari, pari a 1,12 dollari per azione, rispetto alla perdita di 1,56 miliardi (2,23 dollari per azione) registrata nello stesso periodo dell’anno precedente. L’EPS risulta superiore alle attese degli analisti che avevano stimato un risultato di 1,06 dollari per azione. Bene il fatturato, salito a 16,97 miliardi dai 16,69 precedenti ed oltre i 16,71 miliardi indicati dal consensus. Per l’intero esercizio, Boeing, prevede un utile per azione compreso fra 3,80-4 dollari a fronte del range 3,50-3,80 stimato in precedenza e contro i 3,91 dollari previsti dal mercato.