Bnp e Societe Generale negano rumors aumento di capitale

10 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Parigi – Bnp Paribas e Societe Generale scacciano le voci che le vedevano alla ricerca di nuovo capitale, come parte del piano europeo di ricapitalizzazione delle banche. I portavoce di entrambi gli istituti hanno inoltre aggiunto che gli obiettivi di Basilea III verranno raggiunti senza nuovi fondi.

Il Journal du Dimanche aveva in precedenza segnalato che le due più grandi banche francesi, per capitalizzazione di mercato, stavano cercano di raccogliere circa €11 entrambe (Bnp Paribas €7 miliardi e Societe Generale €3-€4 miliardi).

A tali voci si erano poi aggiunte quelle del quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, che diceva come i cinque più importanti istituti francesi avevano raggiunto un accordo per ricevere €10-€15 miliardi direttamente dal governo, a condizione però che anche la tedesca Deutsche Bank raggiungesse un accordo su nuovi capitali.

Il Presidente della Francia Nicolas Sarkozy e il Cancelliere della Germania Angela Merkel, alla fine dell’incontro di ieri hanno annunciato: “a proposito della ricapitalizzazione delle banche siamo completamente d’accordo sulle modalità e sulle finalità”.